Preservazione della fertilità nelle pazienti oncologiche: un incontro a Bari

Gen 31, 2023

Incontro pubblico a Bari sulla preservazione della fertilità in pazienti oncologiche, venerdì 3 febbraio 2023, a partire dalle ore 18:00, presso la Casa delle Donne del Mediterraneo.

L’appuntamento è organizzato da Gemme Dormienti e ACTO Puglia, due associazioni che hanno deciso di collaborare e fare rete per il benessere e la salute delle donne colpite da patologie tumorali.

Gemme Dormienti, prima associazione italiana ad occuparsi di tutela della fertilità nelle pazienti oncologiche, promuove iniziative e progetti culturali per sensibilizzare sul tema della salute e della tutela della capacità riproduttiva.

La casa delle donne del Mediterraneo

Uljana Gazidede, presidente di Casa delle donne del Mediterraneo, apre i lavori per presentare al territorio l’associazione Gemme Dormienti, che ha aperto la sua sede operativa di Bari proprio presso Casa delle donne.

La Casa delle donne del Mediterraneo è una realtà associativa attiva e sensibile nell’accogliere e ospitare iniziative di utilità sociale e comunitaria.

L’associazione Gemme Dormienti, nata a Roma ormai più di 10 anni fa, desidera portare il proprio contributo in Puglia nell’ambito del supporto alle bambine e alle giovani donne pazienti oncologiche che decidono di fare un percorso di preservazione della fertilità prima di iniziare le cure.

Oncofertilità

Durante l’appuntamento viene proposto all’attenzione del pubblico l’importante tema dell’oncofertilità grazie all’intervento di:

  • Mariavita Ciccarone, ginecologa e presidente di Gemme Dormienti,
  • Annamaria Leone, presidente di Acto Puglia,
  • Gennaro Cormio, direttore di Ginecologia e Ostetricia della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari.

“Gemme Dormienti aiuta le giovani donne che desiderano essere madri anche dopo il cancro – dichiara la presidente Dott.ssa Ciccarone – e grazie alle nostre volontarie intendiamo promuovere sempre più frequentemente incontri pubblici con l’obiettivo di aumentare l’attenzione su questo tema delicato.

Il nostro impegno è focalizzato sull’offrire informazione e orientamento in modo che le persone, che hanno affrontato terapie oncologiche o sono affette da gravi patologie croniche, possano accedere alla preservazione della fertilità”.

Maggiori informazioni sulle attività dell’associazione Gemme Dormienti sono disponibili nel sito e nei canali social dell’associazione.

[wp_ulike]